Immortalato piĂą volte dalle telecamere nascoste mentre abbandonava rifiuti speciali. Nei guai 30enne

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

forestaleI militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montesarchio continuano nel contrasto al degrado in cui versano alcune zone periferiche del comune di Ceppaloni, prese di mira dagli “abbandoni seriali” di rifiuti. Alcuni siti, fortemente deteriorati dall’abbandono incontrollato di rifiuti anche riconducibili ad attività imprenditoriali, sono stati oggetto di specifiche indagini dei Carabinieri Forestali di Montesarchio anche con l’ausilio di attrezzature di videosorveglianza in parte fornite anche dall’amministrazione comunale.

Le attrezzature, abilmente installate in prossimità degli sversatoi illegali, in pochi mesi di osservazione hanno fornito preziosi elementi per l’identificazione di diversi soggetti (principalmente privati cittadini) che, approfittando della discrezione offerta da zone periferiche, hanno preferito abbandonare i propri rifiuti nell'ambiente rurale del circondario di Ceppaloni anziché conferirli, come fanno la maggior parte dei cittadini virtuosi, differenziandoli correttamente con dedizione e impegno.

Green Park: storia di un disastro annunciato!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

Cittadinanza attivaA tre anni dalla nascita (e innumerevoli altri dall’inizio dei lavori), il Green Park, la piscina del nostro Comune, quella che doveva essere il “volano” della ripresa comunale, torna a essere un problema.

Il Comune, con la determina n. 93, ha infatti revocato l’atto, datato aprile 2018, con il quale era stata assegnata la struttura. La struttura costata svariati milioni di euro era infatti stata assegnata a un’ATI (associazione temporanea di imprese) che, ad oggi, non si è mai costituita. 

 

L’errore, se di errore si può parlare, è stato quello di dare in affidamento la struttura, con una fretta ingiustificata se non dalle allora imminenti elezioni, a un soggetto diverso da quello aggiudicatario della gara, ossia all'Ape immobiliare, che iniziava la gestione concreta della struttura, avviando corsi di nuoto e un'attività di bar.

 

Ceppaloni, dipendente comunale positivo al Covid-19

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

comune ceppaloniUn dipendente del Comune di Ceppaloni, guidato dal sindaco Ettore De Blasio Ă¨ risultato positivo al Covid-19. Ad informare il primo cittadino dell’accertata positivitĂ  al virus è stato lo stesso dipendente comunale. Tutti i protocolli sanitari sono stati avviati e, come si legge nella nota, gli uffici di Piazza Carmine Rossi resteranno chiusi, per la giornata di domani, venerdì 2 aprile, per poter effettuare uno screening per scongiurare l’ipotesi di altri positivi tra i dipendenti del Comune.

A Ceppaloni la situazione, secondo l’ultimo bollettino diffuso, è di 8 positivi attuali, 64 guariti e 3 decessi.

Gestione Green park: scatta la revoca

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

green-park-13 origL'incarico all’avvocato era arri­vato a ottobre del 2020. Al centro del con­tenzioso, la gestione di un impianto spor­tivo tra i più moderni in provincia. Ora, l'epilogo dello scontro, con la revoca dell'aggiudicazione del Green park. L'amministrazione De Blasio aveva deciso di intraprendere le vie legali nei confronti della società sportiva Sky sporting e della Ape immobiliare “al fine di imporre il pagamento degli importi dovu­ti e mai corrisposti dalla ditta". Nelle casse del Comune non è entrato un euro legato ai canoni o le utenze dell’impianto di San Giovanni. Da qui la decisione di affidarsi all’avvocato Luca Lizza. Ieri, con la determina numero 93, l'uffi­cio tecnico del Comune ha di fatto messo fine all'accordo con il gestore: nullo l'at­to del 23 marzo 2018, decaduta la conces­sione.

Ceppaloni: a fuoco discarica abusiva

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

Dicarica AngiolilloPiù volte ci siamo occupati, l’ultima volta qualche mese fa e precisamente il 30 gennaio, dello stato indecoroso in cui versa la stradina comunale che collega le provinciali Fondo Valle Sabato con la Ciardielli. La stradina, nel corso degli anni, é diventata una discarica a cielo aperto, dove gli incivili, sicuri di non essere visti o ripresi da qualche telecamera, sversano di tutto: pneumatici ed arredamento per la casa, passando per pezzi di auto ed elettrodomestici vari.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us