Oggi è la festa della mamma…

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (3 Votes)

benjaminOggi è la festa della mamma…

e la mia sono venticinque anni che è andata via, ma non per questo l’ho dimenticata. D’altra parte come si fa a scordarsi di chi ti ha dato la vita e t’ha voluto sempre bene e sempre è stata al tuo fianco. La mamma è chi ti vuole bene … a prescindere â€¦ direbbe Totò. Oggi è la festa della mamma e i Whatsapp sono pieni di immagini  e di frasi per gli auguri alla mamma, ma, essendo sempre poco propenso a servirmi di frasi fatte, voglio fare gli auguri a mia madre, morta il 7 luglio del 1997, con parole mie così come si sono presentate alla mia mente.

L’Ucraina: agnello sacrificale?

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

benjaminAlcuni decenni fa, lo storico Francis Fukuyama  riteneva che la storia, conclusosi il processo di evoluzione della societĂ , stava per avvicinarsi alla sua fine. Chiaramente non era altro che un’illusione perchĂ© essa non era e non è ancora destinata a morireoggi, però, si può affermare, senza ombra di dubbio, che la storia è cambiata. E si può stabilire il giorno e l’ora in cui essa ha rotto gli argini rispetto al passato: 24 febbraio 2022, ore 4.00, invasione dell’Ucraina da parte della Russia che rappresenta la liea di demarcazione tra il prima e il dopo, perchĂ© molti processi globali hanno subito una forte frenata e il rischio sarĂ  di ritrovarci in un mondo bipolare che pensavamo finito per sempre.

CuriositĂ  storiche ceppalonesi

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

 

benjaminG. bruncosì  in arabo Ceppaloni.  E’ citato nell’opera â€ś L’ Italia descritta nel <Libro del Re Ruggero> compilato da Abdullah  Mohamed al Edrisi”, il quale era un esperto geografo arabo che chiamato in Sicilia dal re Ruggiero II, realizzò delle carte geografiche del mondo fino allora conosciuto.  Un lavoro che durò 15 anni e che terminò pochi mesi prima che il Re morisse. 

In questa cartografia universale troviamo riportato Ceppaloni e il suo Castello; al Edrisi, illustrando il territorio beneventano, cita i corsi dei due  fiumi  Sabato e Calore .. il Wadi sab. tu ( il fiume Sabato)   scaturisce tra due rocce di una montagna di fronte a surrin (Serino) â€¦ e continuando il suo corso â€¦  corre quindi sotto il castello di g.brun (Ceppaloni) , lontano un miglio e mezzo.

L’Holodomor ucraino

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

benjaminAncora una volta, lungo le sponde dei torrenti d’Europa non “scendono lucci argentati, ma i cadaveri dei soldati portati in braccio dalla corrente”1. Nessuno poteva immaginare di sentire colpi di cannoni, lanci di missili che, sinistramente, illuminano l’oscurità della notte e oscurano la luce del giorno. La guerra è nel cuore dell’Europa; i cupi venti di guerra stanno portando lutti e distruzione in Ucraina, una nazione aggredita da Vladimir Putin, nuovo zar della Russia che rassomiglia sempre più a “Il grande dittatore” di Charlie Chaplin.

E’ fuori dalla storia, ma vuole riscrivere la storia riportandola indietro ai tempi di Stalin o addirittura dell’ Impero russo. Ventidue anni di potere continuativo, hanno portato “il nuovo zar” a perdere il senso della realtĂ , per cui, nel tempo, il mondo ha visto emergere, come ha scritto Vladimir Sorokin, uno scrittore russo, . .. un mostro, pazzo nei desideri e spietato nelle decisioni … immerso in una marinatura fatta di dispotismo assoluto, aggressivitĂ  imperiale, odio per la civiltĂ  occidentale e malvagitĂ  alimentata dal risentimento della caduta dell’Unione Sovietica.

Perché?

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

benjaminAvevi appena iniziato

un viaggio

che doveva essere lungo,

felice, pieno e per il quale

avevi impegnato la tua intelligenza,

la tua umanitĂ .

Il cammino era leggero e

la vasta prateria del mondo

giĂ  ti apparteneva.

 

Sei qui: Home La rubrica di Benjamin
Find us on Facebook
Follow Us