La Regione ha il potere di nominare un "Commissario ad hoc" per il nuovo P.U.C. a Ceppaloni

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

avvocatodi……Carmine Tranfa

Il 30 dicembre 2019 la Giunta Comunale adottò il nuovo P.U.C. (Piano Urbanistico Comunale), corredato di tutti gli elaborati tecnici previsti dalla Legge, redatto dagli architetti Pio Mandato e Giuseppe Iadarola. Nella delibera n. 109 si legge: “da questa data scattano le norme di salvaguardia previste dall’art. 10 Legge Regionale n. 16/2004”.

Le misure di salvaguardia hanno il fine di evitare che il piano “in itinere” possa essere pregiudicato da interventi edilizi autorizzati dal vecchio P.R.G. (Piano Regolatore Generale), in vigore dal 2008, ma non dal nuovo. In pratica si applica la sospensione di interventi edilizi in contrasto con il P.U.C. aggiornato.

Per i governanti di Ceppaloni un “ricco e lieto Natale e Capodanno”

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

avvocatodi… Carmine Tranfa

Il 16 dicembre 2022, scrissi: “la Giunta Comunale spende 36.500 euro per la messa in sicurezza della copertura del Castello”. In compenso, però, come auguri di buone feste natalizie, i residenti vengono inondati di avvisi di accertamento e di intimazioni di pagamento (ritenuti illegittimi per assenza di MOTIVAZIONE, incomprensibili e con valori economici NON consoni ad una realtĂ  rurale). Tuttavia gli Amministratori Locali, per festeggiare i TRE MILIONI DI DEBITI ACCUMULATIMETTONO IN TASCA, a carico della ComunitĂ  del luogo, circa 30.000 (trentamila) euro annuali ossia 150.000,00 (centocinquantamila) euro nei cinque anni di Legislatura.  

La Giunta comunale spende 36.500 euro per la messa in sicurezza della copertura del Castello

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

avvocato…. di Carmine Tranfa

Per compensare gli sprechi degli Amministratori, come auguri di “BUONE FESTE NATALIZIE”, i residenti vengono inondati di avvisi di accertamento incomprensibili, infondati, con valutazioni economiche di fabbricati e terreni edificatori completamente lontani ed avulsi dal reale mercato di un piccolo e povero centro agricolo. Il Ministero delle Finanze con Circolare n. 9 del 14/06/1993 ha incluso Ceppaloni nell’elenco dei Comuni disagiati. Il significato è che la povertà del luogo è riconosciuta anche a livello Centrale. Invece, paradossalmente, sembra che i Governanti ignorino la situazione, o, peggio ancora, HANNO DELEGATO IL TUTTO A BUROCRATI, A TEMPO PARZIALE E LIMITATO, ESTRANEI ALL’AMBIENTE.

Nel recente Consiglio Comunale la maggioranza non ha potuto deliberare per mancanza del numero legale

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

comune ceppaloniIl Sindaco Dr. Ettore De Blasio non è stato in grado di far approvare la variazione di bilancio (un atto amministrativo molto importante), per il “semplice” motivo che, al momento della votazione, non disponeva piĂą del numero legale! Gli effetti delle dimissioni del vicesindaco Dr. Claudio Cataudo hanno avuto un’immediata ripercussione in seno alla compagine amministrativa.

 

I ceppalonesi attraverso il voto hanno revocato il consenso al Sindaco De Blasio

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

avvocato… di Carmine Tranfa
Sicuramente i concittadini ricordano il risultato eclatante conseguito, nell’anno 2018, dalla lista “Uniti per Ceppaloni”, capeggiata dall’attuale primo cittadino.
La stessa totalizzò 1751 voti, mentre a “Cittadinanza Attiva” (lista avversaria), furono attribuite 571 preferenze, con una differenza in meno, per la lista di opposizione, di 1180 voti. Alla chiusura della campagna elettorale del 2018, nella frazione Beltiglio, i coniugi Mastella dichiararono che loro due erano i garanti e gli sponsor della lista capeggiata dal Dott. De Blasio. Questa comunanza di idee e di obiettivi è stata confermata il 23/09/2022 (alla vigilia delle elezioni politiche), allorché, in un pubblico comizio, l’On.le Clemente Mastella ha dichiarato: “Ettore, nella imminente competizione elettorale comunale del 2023 (ossia tra pochi mesi), sarò al tuo fianco. Manda Claudio Cataudo a fare il Vicesindaco in qualche altro Paese”.

Sei qui: Home La Rubrica dell'Avvocato
Find us on Facebook
Follow Us