Campo sportivo in zona Manni o in zona Tre Santi ? Palla al centro!!!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
CeppaloniAssemblea Pubblica concitata e una maggioranza consilare che snobba i cittadini! Vergognoso!
 
Nella serata di ieri, 4 Novembre c.a., si è avuta l’assemblea inerente alla costruzione di un campo sportivo sito, idealmente, in contrada Manni, tra Ceppaloni e Beltiglio (grande frazione del Comune). L’assemblea è stata voluta dall’opposizione con i migliori intenti informativi e per creare un comitato che potesse far sentire la voce (sconosciuta) della popolazione tutta. Durante la stessa assemblea, sono stati toccati i toni e i temi più disparati : dall’ormai dimenticata amministrazione N. Rossi (già sindaco al tempo ed ora “capo” dell’opposizione), il quale ha cercato di spiegare la scelta della zona Manni (Beltiglio) fatta in passato e ha precisato che a Tufara Valle era ed è tutt’ora previsto il progetto di una “Cittadella dello Sport”, progetto visto come centro nevralgico di eventi sportivi di varia natura; alla proposta di cessione del Campo Sportivo sito in San Giovanni (altra grande frazione del Comune) da parte della chiesa, che pare faccia orecchie da mercante; passando per una breve citazione di un Atto Ufficiale risalente al lontano 1999 inerente al Campo Sportivo visto come centro unificatore del Comune; toccando ancora il tema “fondi stanziati” per tale progetto (si parla di circa 2,5 milioni di €).
Da precisare che la richiesta in merito (Campo Sportivo in zona Manni) vive ormai da quasi 30 anni, anno più anno meno e che il terreno interessato è stato già espropriato e ben retribuito…quindi, si parla di un terreno effettivamente comunale ! Siamo stati testimoni sconcertati di attimi di mero disordine verbale; le parti cercavano il “colpevole” e sembrava di assistere alla lotta di uno dei tanti Don Chisciotte contro i mulini a vento. I cittadini presenti hanno mostrato segni di confusione, si è accennato a voci presunte e l’opposizione ha cercato invano di rispondere e spiegare i fatti. Ma i cittadini, famelici di risposte, non hanno passato palla, driblando i rappresentanti dell’opposizione che ascoltavano. A volte si percepiva la volontà di dare risposte che risultavano lente e non centrate…goal dei disturbatori in questione ! I presenti, meno infervorati, hanno visto rimbalzare la solita “palla” del “colpa vostra”….”non noi, voi!”….. Ma il vero smacco è provenuto da una maggioranza del tutto assente, nonostante gli inviti. Si è arrivati al punto che le voci sormontavano le voci L’assemblea ricade nei soliti toni caotici di una strada chiusa, il gioco sostenuto dalle varie parti è dei più conosciuti: “scarica barile”, intanto il malcontento sottolinea una maggioranza che snobba, sembrerebbe, i cittadini ! Vergognoso !!! Anche i discorsi più nobili, quelli che iniziano con un fondo solido di verità, si dimostrano inconcludenti per vie delle astute interruzioni di parte. E’ nato un fraintendimento di base : la popolazione di Tufara Valle, capeggiata da un parente prossimo di uno degli assessori veterani del Comune, si è ormai convinta che la discussione nasce da un capriccio da parte del resto della popolazione di Ceppaloni. Quest’ultima, a detta dei rappresentanti di Tufara Valle, vuole abolire l’idea della Cittadella dello Sport. Il resto della popolazione di Ceppaloni, d’altro canto, ribadisce che questa è solo una strumentalizzazione ad opera di vecchie volpi e che il reale intento riguarda la creazione di un comitato attivo che informi e faccia partecipare i cittadini a quelle che sono le decisioni comunali. Le conclusioni effettive, come la maggioranza – ribadiamo- ,sono assenti ! Il comitato è nato (7-8 iscritti)….si è accennato ad un’ eventuale proposta, da parte dello stesso, inerente alla promozione ideologica di un Referendum Consultivo in merito alla questione : “Campo Sportivo si, ma dove”…. L’assemblea finisce a tarallucci e vino con la formazione di piccoli comizi confusionali composti da 3-4 ugole urlanti che non riescono a concretizzare il fine dell’iniziativa. Il dubbio e le perplessità rimangono, a dimostrazione che a Ceppaloni non è mai scomparsa l’era del feudalesimo, visto l’omertà della maggioranza dei cittadini. Anche questo è il bel paese di Ceppaloni ! Ma, come da copione : the show must go on !!!
Fonte: RadiocittĂ .it
Sei qui: Home News Campo sportivo in zona Manni o in zona Tre Santi ? Palla al centro!!!
Find us on Facebook
Follow Us