Ceppaloni, si discute ancora del ‘Green Park’: bocciata la proposta di ‘Cittadinanza Attiva’

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

comune ceppaloniSarà sicuramente oggetto di campagna elettorale nella primavera del 2023 il ‘GreenPark’, il complesso turistico inaugurato nel gennaio del 2017 e mai, o quasi, entrato pianamente in funzione. La struttura, realizzata grazie a fondi europei, e costata circa 8 milioni di euro, è stata anche agli onori della cronaca. Tra concessioni e revoche e rischio legionellosi, rimane ad oggi una “cattedrale nel deserto”. Troppo alti i costi di gestione, troppo piccolo il bacino di utenza considerando anche il grande spopolamento che ormai vivono le aree interne. La struttura, che conta una piscina coperta, una esterna ed ettari di verde con aree pic-nic, rischia di logorarsi senza una continua manutenzione.

Nel nome di Imbriani, nasce nel Sannio un nuovo club Napoli

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Carmelo Imbriani 3Nasce nel Sannio un nuovo club riservato ai tifosi del Napoli. L’idea arriva dalla vicina Ceppaloni, dove un gruppo di amici hanno deciso di riunirsi e dare vita a una nuova forma aggregativa sotto il nome di Carmelo Imbriani, ex calciatore azzurro e del Benevento, prematuramente scomparso nel 2013.

La nota â€“ “Nel nome di Carmelo Imbriani, un grande concittadino, una bella persona, un ammirato atleta ed un ottimo calciatore, un gruppo di amici di Ceppaloni, accomunati dalla passione sportiva per il Calcio Napoli, hanno deciso di fondare il “Club Napoli Ceppaloni“.  

Raccolta differenziata: Ceppaloni non classificato!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)
rifiuti 1Ancora un “successo” per l’assessora all’Ambiente del nostro Comune.
Dai dati per l’anno 2021, resi pubblici dall’Osservatorio Regionale per i rifiuti, emerge, infatti, l’ennesima bocciatura del Comune di Ceppaloni in merito alla raccolta differenziata.

A fronte di un netto miglioramento dei comuni di tutta la provincia, il dato relativo al nostro Comune indica una “non regolare consegna delle certificazioni, sulle quali è basata la rilevazione, malgrado gli obblighi di legge”.

Questo a testimonianza dell’inadeguatezza dell’assessora Emanuela Barone, che in questi anni ha inanellato una serie continua di figuracce sul tema.

A ciò si aggiunga che la tassa sui rifiuti a carico dei cittadini si è mantenuta ai massimi livelli nel corso della sua gestione. Strano che questa volta sono venuti a mancare gli annunci roboanti che hanno accompagnato la gestione del settore da parte dell’assessora.

In un normale contesto, tutto ciò renderebbe necessario rimettere le deleghe, stante la manifesta incapacità di gestione.

 

 

Cittadinanza Attiva per Ceppaloni
 

La violenza sulle donne (2°)

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

benjaminIl fascismo, come abbiamo già visto precedentemente, relegò la donna al ruolo di madre e moglie in una cornice fortemente patriarcale dalla quale, secondo il filosofo Slasvoj Zizek, ancora oggi, come una tartaruga, è indaffarata a spezzare il guscio ideologico del patriarcato[1] che non le riconosceva altro diritto che stare in casa e accudire la famiglia.

Non era tollerato l'adulterio[2] per il quale la donna veniva punita con la reclusione fino a un anno, pena che veniva comminata, su querela del marito, anche al correo dell'adultera. Al delitto d'onore[3], il marito che uccide la moglie per vendicare la propria onorabilità o quella della famiglia, il Codice Rocco riconosceva le circostanze attenuanti al marito, al padre e al fratello della donna uccisa ( chi non ricorda “Divorzio all'italiana”, film del 1962 con Marcello Mastroianni e Stefania Sandrelli?) con la riduzione della pena fino ad un terzo … il delitto d'onore, compiuto nello stato d'ira quando viene scoperto la illegittima relazione carnale, veniva punito con la reclusione da tre a sette anni! o e lo stupro era considerato un delitto contro la moralità pubblica.

 

Cataudo si dimette da vicesindaco

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

cataudo-claudioIl voto per le politiche scuote il Comune di Ceppaloni. Claudio Cataudo questa mattina si è dimesso da vicesindaco. Lo ha fatto con una comunicazione inviata al segretario generale. Sarà lo stesso Cataudo, evidentemente, a spiegare le ragioni della sua scelta con una nota ufficiale attesa a breve.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us