Non c’è limite al peggio...

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (4 Votes)

green-park-13 origL’Amministrazione comunale di Ceppaloni non lascia, ma raddoppia!

Dopo aver disposto, con ordinanza sindacale dell’11 ottobre, il “divieto di uso” della “struttura balneare (piscina comunale) annessa al Complesso Sportivo Polivalente “Green Park”" (come richiesto dall’ASL con nota del 10 ottobre 2019), senza verificare che alla stessa venisse data immediata attuazione, il Sindaco e la Giunta comunale al completo, hanno infatti trovato un modo interessante per impegnare i fondi del Comune.

Con la delibera n. 83 del 16 ottobre, pubblicata nella giornata di ieri, la Giunta, infatti, ha dato incarico al responsabile dell’area amministrativa di provvedere alla scelta di un legale per valutare eventuali azioni da intraprendere a tutela dell’immagine dell’Ente.

Ceppaloni, il comune sulla chiusura della piscina: “Dette tante falsità”

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Ettore-De-BlasioBenevento – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa diramata dal Comune di Ceppaloni sulla chiusura della piscina Green Park. Di seguito la nota integrale dell’amministrazione: 

“La Giunta Comunale di Ceppaloni ha chiesto agli uffici municipali di conferire incarico legale per tutelare l’Ente ed i propri amministratori da calunnie e diffamazioni sulla questione della chiusura della piscina Green Park. La decisione si è resa inevitabile dopo aver letto e ascoltato versioni assolutamente campate in aria rispetto a quanto accaduto e, soprattutto, irresponsabili”, ha esordito il sindaco Ettore De Blasio. “E non mi riferisco al comportamento dell’amministrazione, peraltro ineccepibile, ma alle falsità e bugie riportate in merito alle parti dell’impianto sportivo interessate. In primis, che la concentrazione di Legionella abbia riguardato la piscina – ovviamente quella coperta – del Green Park. Dal campionamento effettuato dall’Arpac di Salerno in data 10 settembre, le analisi eseguite individuano presenza di “Legionella pneumophila” esclusivamente nello spogliatoio uomini, precisamente nei soffioni della doccia e nei rubinetti del lavabo.

Ceppaloni: batterio in acque piscina comunale, opposizione chiede chiusura

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

green-park-13 origLa presenza del batterio 'Legionella Pneumophlia' nelle acque della piscina comunale di Ceppaloni era stato accertato dalla Asl di BENEVENTO giĂ  il 10 ottobre scorso. L'azienda sanitaria ne aveva evidenziato una presenza oltre i limiti consentiti per legge. Ma fino a questa mattina, nonostante un'ordinanza di chiusura del primo cittadino, emanata il giorno successivo e diretta alla societĂ  gestrice, l'impianto sportivo denominato 'Green Park' era ancora aperto ai cittadini. Per questo i consiglieri di opposizione (Stefania Pepicelli, Elio Graziano Fiorillo, Angelina Caliendo ed Emilio Imbriani) hanno protocollato in prefettura una richiesta di intervento urgente con cui hanno chiesto la chiusura dell'impianto e l'avvio delle procedure di bonifica per la tutela della salute pubblica. "La predetta ordinanza - lamentano gli amministratori nella comunicazione che l'Adnkronos ha potuto visionare - non è stata pubblicata sul protocollo online del comune di Ceppaloni lasciando all'oscuro dell'accaduto la cittadinanza". "Gli avventori - aggiungono fuori dal documento - hanno continuato ad utilizzare la piscina per ben tre giorni ignari del pericolo che stavano correndo. Una cosa, a nostro avviso, molto grave". Solo in tarda mattinata la chiusura dell'impianto. 

Abbandono di rifiuti e 'lancio' del sacchetto: scattano multe

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (3 Votes)

news Rifiuti PSono una decine le multe comminate dai carabinieri del Gruppo forestale di Montesarchio nei confronti di coloro che abbandonano rifiuti in maniera illegale. I controlli sono scattati in collaborazione con il Comune di Ceppaloni e con l’ausilio di telecamere nascoste. L emulte , per un valore complessivo di circa 6mila euro sono scattate per l’abbandono di rifiuti domestici da parte dei cittadini.

 

I trasgressori, immortalati dalle telecamere dei Carabinieri Forestali, oltre al pagamento della sanzione prevista, dovranno ora anche procedere al recupero e al corretto smaltimento dei rifiuti.

L'operazione condotta sul Comune di Ceppaloni si inserisce in una piĂą ampia attivitĂ  di vigilanza svolta dalla Stazione Carabinieri Forestale di Montesarchio nella circoscrizione territoriale di competenza, che abbraccia i limitrofi Comuni di Apollosa, Arpaise, Bonea, Ceppaloni, Montesarchio, Pannarano e San Leucio del Sannio e che, nell'anno in corso, ha portato alla denuncia di 20 reati ambientali e 40 contestazioni di illeciti amministrativi. 

Cervinara. Accorpamento parrocchie: Don Renato Trapani il nuovo parroco con due vice

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Don RenatoDopo aver attentamente riflettuto ed aver superato le iniziali titubanze, don Renato Trapani si avvia a diventare il parroco unico di Cervinara. In questo importante e gravoso incarico sarà coadiuvato da due vice parroci don Antonio de Jeso e don Cosimo Iadanza. Don Antonio De Iesi originario di Pago Veiano è attualmente amministratore parrocchiale di Sant’Arcangelo Trimonte, mentre il 23 novembre ci sarà l’ordinazione sacerdotale del diacono Cosimo Iadanza originario di Campoli Monte Taburno.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us