Attivato un canale Youtube per i Consigli Comunali

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Cittadinanza Attiva per Ceppaloni inaugura un nuovo canale di informazione e di comunicazione. È attivo per tutti gli utenti di internet e per tutti coloro che volessero seguire le attività del Consiglio Comunale di Ceppaloni un canale youtube dedicato ai lavori delle sedute consiliari. L’obiettivo è quello di fornire una lista ordinata cronologicamente di tutte le riprese video dei lavori consiliari oltre che, naturalmente, di mettere a disposizione di tutti una finestra aperta sulle problematiche del Comune di Ceppaloni: la trasparenza e l’informazione sono e saranno sempre le nostre priorità. Vi promettiamo, nel contempo, che ci sforzeremo per migliorare anche la qualità delle immagini (non sempre ottimali) e di spingere per ottenere una acustica degna di un’aula consiliare. Seguiteci sul canale youtube: https://m.youtube.com/channel/UCIR8EU2r86BRlUD6z86nm_g.

Il mio cuore è spezzato…

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

benjaminha detto la madre di Amal Hussein, una ragazza siriana di 7 anni (l’età di mia nipote) morta per fame agli inizi di novembre. Amal , con sua madre , era scappata da una zona montagnosa dello Yemen del Nord   bombardata dalle forze militari dell’Arabia Saudita. La guerra in Yemen, combattuta dall’’Arabia e dall’Iran, dall’inizio del conflitto, ha comportato sino ad oggi 15 mila vittime, 8 milioni di civili che rischiano la morte per fame (la loro sopravvivenza è affidata agli aiuti che provengono dalle organizzazioni umanitarie),almeno due milioni i bambini denutriti, 2000 morti per un’epidemia di colera;   oltre un milione sono gli infettati. Una guerra silenziosa di cui si parla poco e della quale la piccola Amal ne è diventata il simbolo.

La spazzatura in aula non si discute

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (3 Votes)

DifferenziataLa tanto attesa seduta del Consiglio per discutere della gestione dei rifiuti, convocato su nostra richiesta, è durata giusto 20 minuti: il tempo di votare l’ennesimo rinvio di questa Amministrazione. La motivazione, questa volta, è dovuta alla non meglio specificata “mancanza del parere dei tecnici” e (udite, udite) alla non conoscenza degli argomenticui si chiedeva la discussione.

Tradotto significa che l’attuale maggioranza, attraverso le parole del consigliere Pugliese, non voleva discutere di spazzatura, evidentemente un argomento scottante. 

La scelta di istituire una Commissione d’inchiesta sull’argomento posto all’ordine del giorno era, e doveva essere, un atto di indirizzo politico, così come ribadito da noi nel corso della discussione in aula. E un atto deliberativo di indirizzo non necessita di alcun parere tecnico!

La documentazione da noi depositata prima della seduta, era tutta quella che gli uffici ci hanno fornito ed era sufficiente per la discussione in consiglio.

Benevento, drammatico incidente in Tangenziale Ovest: muore giovane mamma incinta

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

IncidenteDrammatico incidente a Benevento, sulla Tangenziale Est. Una donna incinta di Ceppaloni, 37 anni, Alessandra Feleppa, Ã¨ morta nello scontro violento con un’altra auto. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, alla periferia del capoluogo sannita, e ha coinvolto 6 persone, tra cui la vittima e altre 5 ricoverate all’ospedale Rummo e Fatebenefratelli di Napoli.

Inutili i tentativi di soccorso: la donna è deceduta durante l’intervento d’urgenza al pronto soccorso. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto i corpi dalle lamiere. Un altro ferito è in gravi condizioni. Sulla vicenda sta indagando la polizia municipale che ha effettuato i normali accertamenti del caso volti a chiarire la dinamica del sinistro e le eventualità responsabilità.

Intanto la notizia del decesso di Alessandra ha fatto il giro del beneventano. La 37enne lascia un marito e 4 figli.L’intera comunità di Ceppaloni si è stretta intorno al dolore della famiglia Feleppa.

Un ceppalonese investe con l’auto un sanleuciano: denunciato

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

caabinieriNel pomeriggio di ieri, a seguito di richiesta d’intervento pervenuta alla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio, nella quale l’interlocutore segnalava che in via Provinciale Ciardelli di San Leucio del Sannio una persona era stata investita, immediatamente venivano inviati sul posto equipaggi dislocati in zona ambito servizi di prevenzione e controllo del territorio messi in atto su disposizione del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us