Attentato ad una concessionaria

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Ceppaloni news : Nel mirino è finita, nella notte, lungo la statale Appia, ‘Auto Cavuoto’. Indagano i carabinieri. Una bomba carta è stata fatta esplodere sotto un veicolo, altri due investiti dalla deflagrazione. Attentato esplosivo la scorsa notte ai danni di “Auto Cavuoto”, la concessionaria Skoda che ha sede lungo la statale Appia, nel territorio del comune di Ceppaloni. Tutto è accaduto verso le 23,30 quando una bomba carta è stata fatta esplodere sotto una Skoda Fabia wagon parcheggiata nel piazzale dell’attività commerciale al pari di altre decine di auto in esposizione. I vetri e la carrozzeria dell’auto sono rimasti pesantemente danneggiati dalla deflagrazione che ha investito anche altri due veicoli: una Roomster ed un’altra Fabia berlina, ferme nelle vicinanze, che hanno fortunatamente subito conseguenze più lievi.

 

A dare l’allarme è stato il titolare della concessionaria – un sessantenne -, sceso in strada dopo aver sentito un forte boato dalla sua abitazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ceppaloni e della compagnia di Montesarchio.
Secondo una prima ricostruzione, per accedere all’area i malviventi potrebbero aver utilizzato un cancelletto pedonale, anche se non è escluso che abbiano scavalcato la recinzione. Una volta nel piazzale hanno collocato l’ordigno sotto la vettura presa di mira e se la sono squagliata, facendo perdere le loro tracce. Ascoltato dai militari, il commerciante ha escluso di aver ricevuto minacce o richieste di denaro, ed ha aggiunto di non aver mai avuto problemi nella sua trentennale attività lavorativa.
Avviate le indagini che, come sempre in questi casi, non trascurano alcuna pista per venire a capo di un gesto intimidatorio. L’obiettivo è ovviamente stabilire se il movente sia eventualmente di natura estorsiva o se sia invece legato ad altre situazioni. Materia per gli investigatori, chiamati a far luce su un attentato che va ad aggiungersi a quelli che la cronaca ha già registrato dall’inizio dell’anno sia in città che in provincia. Un repertorio di ‘attenzioni’ fatto di mezzi, auto e saracinesche date alle fiamme, di una discoteca incendiata. Senza dimenticare il grave ed inquietante episodio di qualche giorno fa a Benevento, dove un imprenditore era stato ferito a colpi di pistola mentre si trovava dinanzi alla sua abitazione.

Fonte: il sannio quotidiano

Sei qui: Home News Attentato ad una concessionaria
Find us on Facebook
Follow Us