Concorsi al Comune: la nuova maggioranza cosa fa?

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (5 Votes)
Concorsi al Comune: la nuova maggioranza cosa fa? 5.0 out of 5 based on 5 votes.

concorsi

Continua senza sosta la storia infinita dei concorsi al Comune di Ceppaloni.

Altre stranezze si aggiungono alle anomalie rilevate nei precedenti bandi poi successivamente ritirati.

La prima stranezza: è del 9 giugno 2018 (giorno prima delle votazioni!) la pubblicazione sul protocollo informatico dell’Ente Comunale ceppalonese di due determine dirigenziali, a firma del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale, con le quali sono stati nominati i componenti delle commissioni giudicatrici per i concorsi di istruttore informatico e di autista.

 

La fretta con la quale sono state pubblicate le due determine (il sabato pomeriggio del giorno prima delle elezioni per rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale, tra l'altro giorno di chiusura del Comune) è apparsa quantomeno insolita e inopportuna.

La seconda stranezza: i Consiglieri Comunali di Cittadinanza Attiva per Ceppaloni recandosi al Comune per verificare la correttezza di tale atto amministrativo hanno scoperto che le due determine erano prive della firma del responsabile per la pubblicazione.

In sostanza i due Atti amministrativi con i quali venivano nominate le due commissioni erano stati “erroneamente” pubblicati con il nominativo di un responsabile della pubblicazione che non sapeva nulla delle stesse e, per giunta, non le aveva mai sottoscritte.

La terza stranezza: per correre ai ripari il Comune di Ceppaloni ordina, in data 15 giugno 2018, l’immediata cancellazione dal protocollo informatico delle due determine dirigenziali con le quali erano state nominate le due commissioni giudicatrici.

La quarta stranezza: nella stessa data (15 giugno 2018) il Comune di Ceppaloni ripubblica sul protocollo informatico le due determine modificando il nominativo del responsabile della pubblicazione.

I tanti, troppi fatti strani che stanno facendo da contorno a una vicenda tanto delicata quanto pericolosa dovrebbero necessariamente far riflettere coloro i quali oggi si trovano a poter decidere.

L’aver obbligatoriamente posticipato la data di pubblicazione di quei due atti amministrativi dal 9 al 15 giugno ha un valore politico e simbolico enorme: la responsabilità politica di quella decisione è passata dalla vecchia alla nuova amministrazione comunale. Il governo del processo amministrativo legato ai concorsi in atto oggi presso il Comune di Ceppaloni è in mano alla nuova amministrazione Comunale.

Quindi, la nuova amministrazione in carica è d’accordo con tutto questo?

I neo Consiglieri Comunali di maggioranza (Giuseppe Fantasia, Carmen Cavaiuolo, Clorindo Tranfa, Domenico Pugliese, Emanuele Barone, Mara Mazzone) vogliono essere complici di questo pericoloso pastrocchio?

I cittadini di Ceppaloni attendono una risposta…

Intanto il Gruppo di Cittadinanza Attiva per Ceppaloni informerà dell’accaduto la Procura della Repubblica.

 

Cittadinanza Attiva per Ceppaloni

Sei qui: Home News Concorsi al Comune: la nuova maggioranza cosa fa?
Find us on Facebook
Follow Us