Il servizio di trasporto scolastico... che non c'è

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (3 Votes)
Il servizio di trasporto scolastico... che non c'è 5.0 out of 5 based on 3 votes.
scuolabusFinalmente sono stati resi pubblici, a seguito di vari incontri (con la dirigente) e richiesti ma mai concessi con l'Amministrazione comunale, gli orari di entrata e di uscita dalla scuola e quelli del trasporto scolastico comunale.
A titolo di esempio pubblichiamo uno schema riassuntivo del percorso che faranno i bambini di Ceppaloni, Arpaise, Santa Croce e Terranova che frequenteranno  la scuola primaria di Beltiglio:
 
 
 
Orario di entata Orario di arrivo scuolabus Temposcolastico perso Orario di uscita Orariopartenza scuolabus Temposcolastico perso
8:00

Per i bambini di Arpaise, Terranova, Ceppaloni, Rotola arrivo ore 8,25.

Per i bambini di San Giovanni arrivo alle 8,30

25/30 minuti 13:30 ed il venerdì 13.00 Per i bambini di Arpaise, Terranova, Santa Croce, Ceppaloni e parte dei bambini di Beltiglio partenza ore 13,00. Solo i bambini di S. Giovanni Via  Provinciale, Venaglie Cortoffo e Via Appia partirebbero alle 13,30. 30 minuti
In conclusione alcuni bambini perderanno, nella migliore delle ipotesi,  un'ora circa al giorno di lezione . Inoltre alcuni di loro saranno costretti a trascorrere sullo scuolabus  ore per raggiungere abitazioni poste a pochi chilometri dalla scuola (esempio: un bambino di Arpaise parte alle 7:20, per tornare poi a casa 14:15. Un totale di sette ore per sole 4 ore e mezza di lezione!) .
Per quanto riguarda, invece, gli alunni che frequenteranno il tempo pieno nella scuola primaria allo stato non è previsto il trasporto scuolabus.
Per i bambini della scuola secondaria di primo grado se non ci dovesse essere alcun problema, i ragazzi arriverebbero con pochi minuti di ritardo rispetto all'orario di inizio scolastico previsto.
Per la scuola dell'Infanzia non è previsto alcun trasporto, cosi come non è previsto il servizio per i bambini che vivono ad una distanza inferiore a 500 metri dai plessi scolastici.
Ci risulta che gli scuolabus a disposizione sono due e quindi potranno usufruire del servizio 36 bambini per corsa (18 su ogni scuolabus). Chi avrà diritto ad usufruire del servizio e chi no?
A questo punto ci chiediamo per esempio se lo Scuolabus Aldo, considerato il tragitto, avrà posti sufficienti per i bambini di Arpaise, Terranova, Santacroce , Rotola, Ceppaloni e Manni.
Questi chiaramente sono gli orari previsti per le fermate, ma ad una sommaria lettura appare davvero difficile che potranno essere rispettati (a mò di esempio lo scuolabus di Gianpiero dovrebbe arrivare per alcuni bambini alle 7,50 all'Ed. Scolastico di Beltiglio, consentire la discesa e la salita e giungere all'edificio scolastico di Ceppaloni alle 8,00). 
Ancora una volta ci si chiede se non sarebbe stato doveroso, previsti i poli scolastici, programmare un potenziamento dei servizi, a fronte delle maggiori difficoltà che le famiglie avrebbero incontrato nel raggiungere le scuole. 
Sarebbe stato allora quanto meno opportuno ascoltare tutti quei genitori che da tempo chiedono un incontro per meglio spiegare le proprie difficoltà ed esigenze.
Tanto ancora ci sarebbe da dire ed argomentare su altre questioni e soprattutto in tema di sicurezza dei mezzi e delle strutture, ma in questa sede sorvoliamo sul punto, volendo essere il nostro intervento volto non solo ad informare i cittadini ma soprattutto a prevenire una sicura situazione di caos, che si verificherà con molta probabilità il giorno di avvio dell'anno scolastico, se il Comune non farà un passo indietro riorganizzando il servizio.
 
 
 Cittadinanza Attiva Ceppaloni
Sei qui: Home News Il servizio di trasporto scolastico... che non c'è
Find us on Facebook
Follow Us