Strategie di salvaguardia della tartuficoltura: prospettive e sviluppo

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Tartufo ceppaloni“Strategie di salvaguardia della tartuficoltura: prospettive e sviluppo" è il titolo del convegno che si svolgerà il prossimo 2 aprile a Ceppaloni. Non sarà stata di certo casuale la scelta del piccolo centro sannita celebre, appunto, per la produzione del pregiato tartufo bianco, un prodotto da salvaguardare. Al dibattito interverrà, per i saluti, il sindaco di Ceppaloni Claudio Cataudo e in seguito, per la relazione sul tema, il docente universitario Ettore Varricchio.

 

Interverranno, inoltre, Antonio Limone, Commissario Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, Italo Santangelo, Dirigente Regiobe Campania, Luigi Baccari, Dirigente Regione Campania Ce.P.I.C.A. Benevento, Corrado Martinangelo del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Antonio Campese Presidente della Camera di Commercio di Benevento, Gennarino Masiello, Presidente Regionale Coldiretti, Mario Grasso, Presidente GAL Taburno, Nicola Ciarleglio Presidente GAL Titerno e Antonella Brancadoro Direttrice dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo. L’appuntamento è in programma per il prossimo 2 aprile alle ore 17 presso la Sala Consiliare del Comune di Ceppaloni.

Fonte: Ottopagine

Sei qui: Home News Strategie di salvaguardia della tartuficoltura: prospettive e sviluppo
Find us on Facebook
Follow Us