Donare i terreni dell’area P.I.P. alle aziende alluvionate: la proposta del sindaco di Ceppaloni

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

comune ceppaloniIl sindaco  esprime solidarietĂ  alle persone colpite dall’alluvione e propone di donare i terreni dell’area P.I.P. alle aziende colpite dall’alluvione che ne facciano richiesta. Di seguito il comunicato:

“Questa immane tragedia che ha colpito il territorio sannita, oltre ad aver annientato sacrifici di una vita di tante famiglie, ha inflitto un durissimo colpo all’economia locale a causa della completa distruzione di fiorenti e noti opifici operanti in vari settori produttivi. Tale angosciosa circostanza, associata al giĂ  precario stato economico e produttivo della nostra piccola e media impresa,  potrebbe determinare una delocalizzazione della attivitĂ  produttive fortemente danneggiate dagli eventi di questi giorni.

 

Tali considerazioni, hanno determinato nel sottoscritto l’intenzione di sottoporre alla valutazione della compagine consiliare che mi onoro di rappresentare, l’ipotesi di donare alle aziende che ne facciano richiesta i lotti di terreno  di proprietĂ  comunale situati nell’area P.I.P in zona fondo valle sabato confinanti con la cittĂ  di Benevento, lotti non ancora occupati benchĂ© muniti di tutte le opere infrastrutturali.

Nella certezza che tale proposta sarĂ  positivamente valutata  dal consenso consiliare, previo verifica del rispetto della normativa vigente. Mi auguro che questa mia iniziativa rappresenti un piccolo e modesto contributo alla ripresa economica , occupazionale  e sociale della nostra martoriata terra sannita”.

Fonte: oggibenevento.it

Sei qui: Home News Donare i terreni dell’area P.I.P. alle aziende alluvionate: la proposta del sindaco di Ceppaloni
Find us on Facebook
Follow Us