Personale, nuovo bando del Comune

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

concorsiDopo l’avviso pubblico relativo alla ricerca di un vice-segretario comunale, per la durata di 24 mesi, il Comune ha emesso un nuovo bando per la copertura di un posta di istruttore direttivo informatico. Lo ha reso noto il responsabile del settore amministrativo Maria Gabriella Piscopo, specificando che il contratto di formazione e lavoro, anche in questo caso per la durata di 24 mesi, richiede un professionista di categoria D, posizione giuridica ed economica D1. La selezione è aperta a cittadini italiani o dell’Ue dai 12 ai 32 anni, in possesso di una laure triennale o del diploma di laurea del vecchio ordinamento, o ancora della laurea specialistica o della laurea magistrale in informatica o in scienza dell’informazione, o in alternativa in ingegnerie informatica.

 

Il bando richiede la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di almeno una lingua straniera (inglese o francese) scelta dai candidati. E’ escluso a priori chi è stato escluso dall’elettorato politico attivo e chi è stato destituito dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o a seguito dell’accertamento di aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi. Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’ufficio protocollo di piazza Rossi (tutta la modulistica e le informazioni sono indicate sul sito web dell’Ente), e dopo la chiusura dei termini sono previsti i testi scritti e orali. Nel primo caso la prova si svolgerà il 7 settembre alle 10 presso l’aula magna dell’istituto comprensivo di Ceppaloni, in via Cretazzo. Mentre le date della prova orale saranno comunciate tramite posta certificata. La prova scritta consiste nello svolgimento di un elaborato relativo a ordinamento comunale, provinciale e regionale; diritto amministrativo e diritto costituzionale; informatica giuridica. L’orale, invece, verterà su legislazione in materia di pubblico impiego; diritto penale, solo per i delitti contro la pubblica amministrazione; il decreto legislativo del 14 marzo 2013; i contratti collettivi nazionali di lavoro del comparto Regioni-Autonomie Locali; i contratti della pubblica amministrazione; le responsabilità delle pubbliche amministrazioni; e infine le materie dello scritto. All’orale parteciperanno solo i candidati che nello scritto avranno riportato una votazione pari ad almeno 21/30.

Fonte: Il Sannio Quotidiano

-  posto di "Vice Segretario", Categoria D, posizione giuridica ed economica D3:

 - bando

Domanda

posto di istruttore Informatico, Categoria D, posizione giuridica ed economica D1

bando

- domanda

 

Sei qui: Home News Personale, nuovo bando del Comune
Find us on Facebook
Follow Us