Pensionata morta al Fatebenefratelli, indagati tre medici

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)
Pensionata morta al Fatebenefratelli, indagati tre medici 2.0 out of 5 based on 1 votes.

tribunale-beneventoSarebbero tre i medici indagati per la morte di Gaetana C., 70 anni, di Ceppaloni, avvenuta sabato sera al Fatebenefratelli. Tutti sono stati 'avvisati' dal sostituto procuratore Patrizia Filomena Rosa per consentire loro la nomina di un consulente che prenda parte all'autopsia che il medico legale, la dottoressa Monica Fonzo, eseguirà domani.

 

 

All'esame sarà presente il dottore Alfonso Gifuni, scelto dai familiari della paziente (sono assistiti dall'avvocato Antonio Iuliucci), che avevano presentato una denuncia in Questura. Si tratta di un caso sul quale sta indagando la polizia, con un'attività che, incrociando i risultati dell'autopsia, permetterà di stabilire cosa abbia causato il decesso della pensionata e se esistano presunte responsabilità.

I passaggi della vicenda, per come è stata fin qui ricostruita, sono orami noti.

La donna aveva accusato un malore all'interno della stazione ferroviaria di Benevento, dove era appena arrivata con il treno bianco dell'Unitalsi di ritorno da Lourdes. Il figlio, che doveva riportarla a casa, l'aveva vista accasciarsi sotto i suoi occhi. Come anticipato da Ottopagine, la malcapitata era stata soccorsa dal 118, poi un'ambulanzaa l'aveva trasportata in ospedale. Era stata sottoposta ad una serie di esami e cure, si era ripresa. Ma, a distanza di pochi minuti dal momento in cui era stata dimessa, era stata nuovamente accompagnata al Fatebenefratelli perchè aveva accusato un ulteriore malore. Nonostante l'intervento dei medici, le sue condizioni si erano aggravate, e in serata il suo cuore si era fermato per sempre.

Fonte: Ottopagione

Sei qui: Home News Pensionata morta al Fatebenefratelli, indagati tre medici
Find us on Facebook
Follow Us