Cade in un tombino e chiede il risarcimento al comune

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)
Cade in un tombino e chiede il risarcimento al comune 5.0 out of 5 based on 1 votes.

comune ceppaloni

Una donna residente a Montesarchio passa per via Ripabianca e cade in un tombino.

E' per le lesioni riportate nella caduta che la cittadina montesarchiese ha citato in giudizio il comune di Ceppaloni innanzi al Giudice di Pace di Benevento, nell’udienza in programma il 22 giugno. 

Oggetto della richiesta: il pagamento della somma che sarà quantizzata a seguito di istruttoria a titolo di risarcimento dei danni subiti il 13 settembre del 2013. 

In quel giorno di quasi due anni fa, mentre percorreva a piedi la via Ripabianca, la donna “sprofondava con la gamba sinistra in un tombino privo di chiusino presente sul bordo della strada e non segnalato”, questa la ricostruzione dei fatti pervenuta al municipio. 

Il comune di Ceppaloni si costituirà pertanto innanzi al Giudice di pace, difeso dall'avvocato Salvatore Pignatiello

 

Fonte: Ottopagine

 

Sei qui: Home News Cade in un tombino e chiede il risarcimento al comune
Find us on Facebook
Follow Us