Il 1 maggio torna 'Metti in moto la fede'

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Anche quest'anno torna il raduno motociclistico 'Metti in moto la fede'.

L’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile, in collaborazione con l’Associazione culturale “Antigone” e il “Legio Linteata Motoclub”, organizza la terza edizione del raduno che quest’anno consentirĂ  ai motociclisti di raggiungere il borgo di Foiano e di visitare il monastero in "Gualdo Mazzocca". La struttura fu voluta da San Giovanni da Tufara eremita, che nel 1156 diede il via alla costruzione del monastero.

L'edificio religioso, in seguito, divenne un’abbazia in cui vennero alimentati i principi fondanti del monachesimo: l'assistenza in favore degli emarginati e degli oppressi cui si offriva non solo contemplazione e preghiera, ma sostegno e aiuto concreto. Il raduno avrĂ  inizio a partire dalla ore 9, in piazza Rossi a Ceppaloni, dove sarĂ  possibile iscriversi e fruire della colazione offerta dal bar Crisalide.

Alle ore 10,15, presso la Chiesa della Santa Annunziata i motociclisti potranno assistere alla funzione religiosa. Alle 11 tutti pronti per il viaggio alla volta di Piazza Orsini, dove l'arcivescovo, nel cortile della sua residenza, darĂ  la benedizione. Alle ore 13 partenza in direzione Foiano, con arrivo previsto alle ore 14. Dopo il pranzo, ci sarĂ  la visita al santuario.

Costo della partecipazione è di 5 euro, 12 euro è invece il costo della partecipazione comprensivo del pasto.

Sei qui: Home News Il 1 maggio torna 'Metti in moto la fede'
Find us on Facebook
Follow Us