Alloggi popolari. Cambia il piano per i 30 alloggi

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

cementoCambia il progetto per la realizzazione dei 30 alloggi a canone sostenibile in località Donisi. Gli immobili sorgeranno infatti a valle rispetto a quanto era stato previsto nel progetto approvato precedentemente dalla Giunta. In questo modo l'Esecutivo ha accolto la richiesta avanzata dall'impresa 'Romano costruzioni', affidataria dell'intervento, che aveva evidenziato l'esigenza per una migliore vivibilità degli ambienti posti nella parte retrostante delle unità immobiliari. Per le acquisizione delle aree su cui realizzare gli immobili, spesa a carico del Comune di Ceppaloni come quota di compartecipazione che sarà finanziata attraverso un mutuo, saranno necessari 550 mila euro.

 

L'Ente per coprire l'importo ha quindi impegnato altri 50 mila euro per i costi di registrazione e trascrizione dell’atto definitivo di compravendita. Ora si attende che il progetto da oltre 7 milioni di euro, finanziato da Ministero delle Infrastrutture (circa 3,4 milioni di euro), Regione Campania (circa 1 milione), impresa affidataria dell'appalto (circa 2,2 milioni) e Comune di Ceppaloni, ed il cui iter è iniziato nel 2011 prenda finalmente il via con la costruzione dei 30 alloggi da assegnare poi ad un canone agevolato per 25 anni e del museo enologico.

Fonte: Il Sannio Quotidiano 

Sei qui: Home News Alloggi popolari. Cambia il piano per i 30 alloggi
Find us on Facebook
Follow Us