Cataudo: "Entro fine ottobre saranno terminati i lavori"

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
comune ceppaloniDiscussione a trecentosessanta gradi sul castello Medievale di Ceppaloni nella seduta consiliare tenutasi ieri. Al consesso hanno partecipato i responsabili dell'impresa che sta eseguendo i lavori e gli ingegneri della direzione dei lavori. Ad introdurre il dibattito √® il capo¬≠gruppo della coalizione di opposizio¬≠ne Nino Rossi. " Il consiglio - afferma Rossi - √® stato convocato su nostra richiesta poich√© riteniamo necessario chiarezza da parte dell' amministrazione sulla vicenda. Si √® partiti da un intervento di recupero del castello adesso si √® giun¬≠ti ad una ristrutturazione. Inoltre fino al 2006 la destinazione, secondo l'ac¬≠cordo stipulato con la Provincia la Regione ed il Ministero con un finan¬≠ziamento di un milione di euro, dove¬≠va essere quella del 'Museo delle streghe'. Chiediamo di conoscere l'iter che ha condotto a queste trasformazio¬≠ni".
 
 
A replicare sul tema √® l'assessore delegato ai centri storici Bruno Mazzone il quale ringrazia l'opposizione per avergli offerto la possibilit√† di approfondire la  tematica e sottolinea come sia possibi¬≠le una discussione in quando ‚Äú√® stata realizzata un importante opera che nessuno prima era riuscito a realizza¬≠re".Sulla destinazione d'uso l'asses¬≠sore invece sostiene: "C'√® un progetto all'attenzione della Regione Campania denominato 'Il Borgo della creativit√†' che prevede la realizzazione di una scuola di alta formazione professionale enogastronomica, ed i recupero di tutto il centro storico con la realizzazione di un albergo diffuso.
L'istanza per un finanziamento di 49 milioni √® in attesa di risposta e non possiamo abbandonare un progett√≤ cosi importante, se non sar√† finanziato siamo disposti ad aprire una discussione con il Consiglio e con tutta la citta¬≠dinanza". Il sindaco Claudio Cataudo poi spie¬≠ga : " I lavori dovrebbero terminare entro ottobre, si tratta di una svolta storica per la comunit√† per questo l'amministrazione si √® gi√† adoperata aderendo alle 'Citt√† italiane dei Castelli'. I lavori sono stati seguiti attenta¬≠mente dai tecnici e tutti gli interventi sono stati autorizzati dalla Sovrintendenza. Il progetto che pro¬≠poniamo intende porre la struttura in un circuito pi√Ļ ampio che rappresenti un volano di sviluppo per la nostra comunit√†" .
Critico invece l'intervento del con¬≠sigliere di opposizione Elio Fiorillo il quale rileva: "Si riapre una discussio¬≠ne solo perch√© il gruppo di opposizio¬≠ne l'ha richiesto, l'amministrazione non rivolge interesse al punto di vista dell‚Äôaltra parte del paese. Solleviamo una serie di problemi nati innanzitutto dal sistema di appalto scelto che fu quello del massimo ribasso anzich√© dell'offerta economicamente pi√Ļ van¬≠taggiosa che ha avuto come effetto la perdita di un milione e mezzo di euro di finanziamento. l nostri dubbi riguardano inoltre l'utilizzo di carton¬≠gesso e altri materiali non consoni, per questo ci siamo ,rivolti all'Istituto nazionale dei castelli medievali che in settimana far√† un, sopralluogo. Dopo le richieste dell' opposizione circa la tipologia di intervento sull'edificio, il Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Fantasia da quin¬≠di la parola all'ingegnere facente parte della direzioni dei lavori che spiega: "L'intervento realizzato √® un interven¬≠to di restauro non di ristrutturazione poich√© non vi sono state modifiche all'organismo strutturale nella sua condizione originaria n√© inserite strut¬≠ture con funzioni strutturali diverse". Infine a commentare il dibattito √® l'assessore Geppino Russo che dichia¬≠ra: "Ci aspettavamo una opposizione con proposte concrete ed utili sulla destinazione del castello. Esso √® una risorsa importante ed √® necessario un progetto che porti crescita e benefici a tutta la comunit√†".
Fonte: Il Sannio Quotidiano
Sei qui: Home News Cataudo: "Entro fine ottobre saranno terminati i lavori"
Find us on Facebook
Follow Us