Avviso del Comune di Ceppaloni per il Servizio assistenza anziani

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILARE ANZIANI
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Vista la Legge Regionale n° 21/89 e successive modifiche ed integrazioni "Interventi a favore degli
Anziani"
Vista la Legge 328/00 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi
sociali";
Visto il "Regolamento per l'erogazione del servizio di Assistenza Domiciliare Anziani "
RENDE NOTO
Che l'Ambito Territoriale "R6, di cui fa parte anche il Comune di Ceppaloni, ha attivato un Servizio di Assistenza Domiciliare
destinato a persone ultrasessantacinquenni residenti nei territori del comuni dell'Ambito B6
II servizio prevede la compartecipazione al costo orario della prestazione, calcolata sulla base del valore ISEE, secondo il
disciplinare d'accesso.
Sono esenti dal costo della compartecipazione coloro i quali hanno un valore ISEE fino a € 6.000,00 La domanda di partecipazione, corredata
dal certificato ISEE, dal certificato di residenza, dalla situazione di famiglia e dalla copia fotostatica del documento di riconoscimento deve
essere consegnata all’ ufficio Protocollo del Comune.
DESTINATARI
Possono fruire del Servizio di Assistenza Domiciliare Anziani; i cittadini che abbiano superato i 65 anni di età e residenti nei
Comuni afferenti all'Ambito Territoriale B6.
FINALITÀ' E PRESTAZIONI
La finalità del servizio è quella di prevenire e rimuovere le situazioni di bisogno e di disagio, favorire l'integrazione
familiare, e sociale, evitare l’ allontanamento dell'anziano dal proprio ambiente dì vita.
Le prestazioni dei Servizio di assistenza domiciliare socio-assistenziale da erogare sono le seguenti:
a)Aiuto per il governo della casa e aiuto nell'igiene della persona,
b)Segretariato Sociale
CRITERI DI PRIORITÀ' PER L'AMMISSIONE AL SERVIZIO
Le richieste ammesse saranno collocate in graduatoria stilla base della valutazione dei seguenti requisiti e di quelli indicati
nell'allegato disciplinare d'accesso;
-Anziani soli;
-Anziani in coppia;
-Anziani (soli e/o in coppia) con familiari non in grado di provvedere alle loro necessità per comprovati motivi.
Coloro che sono interessati a fruire di tale opportunità, possono rivolgersi a questo Comune c/o l'Ufficio Antenna Sociale -
Settore Servizi Sociali nei giorni di LUNEDI, MERCOLEDÌ e VENERDÌ dalle ore 10,00 alle ore 13,30, dove sarà possibile ritirare il
modulo di accesso e ricevere tutte le informazioni necessarie per la compilazione ed inoltre prendere visione del Regolamento per
l'erogazione del servizio,
La domanda di accesso va presentata all'Ufficio protocollo di questo Comune entro le ore d'Ufficio del giorno 30 aprile
2010, corredata dalla documentazione richiesta.
I cittadini che già usufruiscono del servizio, attualmente gestito da questo Comune e finanziato con propri fondi, devono
riprodurre domanda di accesso nei modi e termini innanzi descritti.
Ceppaloni, 2 aprile 2010
L'ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI IL SINDACO
Giustino Calabrese Dr. Claudio SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILARE ANZIANI
ceppaloni comuneL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Vista la Legge Regionale n° 21/89 e successive modifiche ed integrazioni "Interventi a favore degli Anziani"
Vista la Legge 328/00 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali";
Visto il "Regolamento per l'erogazione del servizio di Assistenza Domiciliare Anziani "
RENDE NOTO
Che l'Ambito Territoriale "R6, di cui fa parte anche il Comune di Ceppaloni, ha attivato un Servizio di Assistenza Domiciliare destinato a persone ultrasessantacinquenni residenti nei territori del comuni dell'Ambito B6
 
 
II servizio prevede la compartecipazione al costo orario della prestazione, calcolata sulla base del valore ISEE, secondo il disciplinare d'accesso.
Sono esenti dal costo della compartecipazione coloro i quali hanno un valore ISEE fino a € 6.000,00 La domanda di partecipazione, corredata dal certificato ISEE, dal certificato di residenza, dalla situazione di famiglia e dalla copia fotostatica del documento di riconoscimento deve essere consegnata all’ ufficio Protocollo del Comune.
DESTINATARI
Possono fruire del Servizio di Assistenza Domiciliare Anziani; i cittadini che abbiano superato i 65 anni di età e residenti nei Comuni afferenti all'Ambito Territoriale B6.
FINALITÀ' E PRESTAZIONI
La finalità del servizio è quella di prevenire e rimuovere le situazioni di bisogno e di disagio, favorire l'integrazione familiare, e sociale, evitare l’ allontanamento dell'anziano dal proprio ambiente dì vita.
Le prestazioni dei Servizio di assistenza domiciliare socio-assistenziale da erogare sono le seguenti:
a)Aiuto per il governo della casa e aiuto nell'igiene della persona,
b)Segretariato Sociale
CRITERI DI PRIORITÀ' PER L'AMMISSIONE AL SERVIZIO
Le richieste ammesse saranno collocate in graduatoria stilla base della valutazione dei seguenti requisiti e di quelli indicati nell'allegato disciplinare d'accesso;
-Anziani soli;
-Anziani in coppia;
-Anziani (soli e/o in coppia) con familiari non in grado di provvedere alle loro necessità per comprovati motivi.
Coloro che sono interessati a fruire di tale opportunità, possono rivolgersi a questo Comune c/o l'Ufficio Antenna Sociale - Settore Servizi Sociali nei giorni di LUNEDI, MERCOLEDÌ e VENERDÌ dalle ore 10,00 alle ore 13,30, dove sarà possibile ritirare il modulo di accesso e ricevere tutte le informazioni necessarie per la compilazione ed inoltre prendere visione del Regolamento per
l'erogazione del servizio.
La domanda di accesso va presentata all'Ufficio protocollo di questo Comune entro le ore d'Ufficio del giorno 30 aprile 2010, corredata dalla documentazione richiesta.
I cittadini che già usufruiscono del servizio, attualmente gestito da questo Comune e finanziato con propri fondi, devono
riprodurre domanda di accesso nei modi e termini innanzi descritti.
Ceppaloni, 2 aprile 2010
 
L'ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI 
Giustino Calabrese
 
IL SINDACO
Dr. Claudio Cataudo
Sei qui: Home News Avviso del Comune di Ceppaloni per il Servizio assistenza anziani
Find us on Facebook
Follow Us