Approvato lo schema di convenzione per la gestione della sicurezza urbana

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

comune ceppaloniE' stato approvato nel corso del Consiglio comunale svoltosi venerdì sera, lo schema di convenzione stipulato dall'Ente con i comuni di San Martino Valle Caudina e Roccabascerana per la gestione di progettualità in tema di sicurezza urbana.

 

Progetto per il quale la Regione Campania ha già approvato l'apposito finanziamento, che consentirà ai paesi facente parte della convenzione di avviare una serie di iniziative volte a migliorare la sicurezza del territorio. Convenzione che ha visto la compagine di opposizione dividersi al momento della votazione. La delibera, infatti, ha registrato il voto contrario del capogruppo di opposizione Nino Rossi e del consigliere Elio Fiorillo, mentre i consiglieri di opposizione Mazzeo e De Blasio hanno espresso un voto di astensione.

Ad illustrare l'iniziativa è stato l'assessore delegato in materia, Geppino Russo, il quale ha evidenziato la necessità di deliberare a favore dello schema di convenzione per accedere al finanziamento: "Tale progetto consentirà di realizzare la video sorveglianza sul territorio soprattutto nei siti maggiormente oggetto di vandalismo, "nonché di dotare la polizia locale di attrezzature moderne". Pertanto, l'assessore si è detto "perplesso rispetto al voto contrario dei consiglieri di minoranza Nino Rossi ed Elio Fiorillo su tale argomento, visto che si tratta di un finanziamento già stanziato dalla Regione Campania che sicuramente va a beneficio della collettività". Mentre, precisa di "aver apprezzato l'astensione dei consiglieri Mazzeo e De Blasio che hanno dimostrato maggiore senso di responsabilità dando un segnale di apertura e collaborazione con la maggioranza". Ma a spiegare le ragioni del voto negativo espresso per tale delibera è il consigliere Fiorillo, il quale precisa di "aver votato contro poiché il Consiglio non è stato chiamato a deliberare sul progetto, ma solo per la convenzione. In quanto, atto politico e non tecnico esprimeva una volontà di indirizzo che non condividevo poiché un'associazione tra i comuni, come quella prevista dalla convenzione, non era appropriata ed idonea alla realizzazione delle iniziative previste nel bando. Poiché, ritengo che la non omogeneità territoriale tra i comuni oggetto della convenzione stipulata non agevola la messa in pratica del progetto stesso. Progetto che, invece, andava esteso a comuni con cui Ceppaloni ha una tradizione di collaborazione sulla molteplicità e pluralità di settore come San Leucio del Sannio ed Arpaise".

 

Il consigliere di minoranza Marinella De Blasio, invece, spiega che "pur essendo d' accordo con quanto dichiarato dai colleghi rispetto all'incompatibilità territoriale dei comuni associati, il nostro voto di astensione vuole essere un voto di fiducia. Abbiamo ritenuto opportuno mettere alla prova per l'ennesima volta la maggioranza, certi del 'utilità di tali fondi per l'Ente".  Infine, il civico Consesso ha approvato all'unanimità lo schema di convenzione per l'affidamento del servizio di Tesoreria comunale, accogliendo alcune modifiche proposte dal consigliere Fiorillo.

 

Fonte: Il Sannio Quotidiano

Sei qui: Home News Approvato lo schema di convenzione per la gestione della sicurezza urbana
Find us on Facebook
Follow Us