Anche a Tommaso Zerella imposto l’obbligo di dimora fuori dalla Campania

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

Zerella Tommaso

Nuovi sviluppi nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Napoli. In questi minuti è in corso la notifica di un ordine di divieto di dimora in Campania nei confronti di Tommaso Zerella, ex direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Locale di Benevento da poco più di una settimana. Zerella già figurava nel registro degli indagati ma non aveva ricevuto alcuna misura cautelare.
Lo stesso medico è stato rinviato a giudizio nell’ambito del primo troncone dell’inchiesta avviata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Dopo le formalità di rito, Zerella lascerà la sua abitazione alla volta di Campomarino in provincia di Campobasso nella sua casa di villeggiatura estiva. Fino al commissariamento dell’Asl, Zerella ha svolto le funzioni di direttore generale al posto di Bruno De Stefano che aveva già ricevuto identico provvedimento l’altroieri revocato.
Sei qui: Home News Anche a Tommaso Zerella imposto l’obbligo di dimora fuori dalla Campania
Find us on Facebook
Follow Us