Indagine over 65 nel Comune di Ceppaloni nel 2016 (5)

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)
Indagine over 65 nel Comune di Ceppaloni nel 2016 (5) 5.0 out of 5 based on 1 votes.

benjaminMentre scrivevo l’ultimo degli articoli relativi all’indagine sugli over 65 del Comune di Ceppaloni, è stato pubblicato dall’ISTAT il “Rapporto annuale” relativo al 2016 che descrive la situazione dell’Italia: è il paese piĂą anziano tra quelli europei col suo 22,7% di over 65. Il nostro Comune, sostanzialmente, è in sintonia  col dato nazionale: una percentuale alta di anziani e un forte decremento della natalitĂ  di cui l’Italia detiene l’indice(1,27%)  piĂą basso d’Europa:  con 474. 000 bambini nati, il saldo di quest’anno  è stato negativo per ben 134.000 unitĂ .

 

Interessante il rapporto perchĂ© per la prima volta la societĂ  italiana è stata letta con categorie completamente nuove: scompaiono le classi che avevano caratterizzato il XX secolo,  borghesia e classe operaia  vengono sostituiti  dai  gruppi sociali che partono dalle famiglie a basso reddito con stranieri sino ai benestanti (pensionati d’argento, impiegati e classe dirigente). La popolazione anziana aumenta sempre di piĂą e gode di ottima salute, tanto che il Presidente dell’ ISTAT si  chiede se ha ancora senso considerare come limite dell’etĂ  anziana i 65 anni. Sono in forte aumento le diseguaglianze e “l’ascensore sociale” pare si sia bloccato. inoltre , fatto strano, per i minori, i cui genitori sono disoccupati o hanno stipendi bassi, la povertĂ  relativa è salita dall’11,7 al 19,6 nel periodo 1992 – 2014, mentre per gli anziani è diminuita passando, nello stesso periodo, dal 16,1 al 9,8.

Continuiamo il nostro percorso riguardante gli anziani del Comune della frazione di Beltiglio dove

gli over 65  sono:  n.299  di cui   M.  n.132      F. 167

 

Beltiglio              residenti           M.             F.

C. Umberto                9                  6                  3              

V. Appia                    11                 6                   5

Catalani                    13                  7                  6

Cataudi                      3                   1                  2

Confini                      13                  6                  7

Cortoffo                     9                   3                  6

Cuonti                        9                   1                  8

Lenguecane               6                  3                  3

Maielli                       11                 4                  7 

Manni                       13                  4                  9    

Marotti                      3                   1                  2

Martini                          8                    4                  4

M Alfieri                       4                      3                  1

Masseriola               11                  7                  4

Mignoni                      8                 4                  4

Penni                           1                 0                  1

Petrara                      21                8                 13

Pizzirussi                   26               12               14 

Porcari                        4                 2                  2

Provinciale               38                18               20

V. Roma                    24               11                13

Streppe                      4                  2                 2

Testi                          24                11               13

Trocchia                     9                  3                 6

Varricchi                    3                   1                 2

Zerelli                        10                 3                  7

V.Volpicelli                3                   1                 2

Vico 1° Zerelli            1                   0                1                   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Suddivisione per fasce d’età

65   -   69   -   70   -   74   -   75   -   79

--------------------------------------------------------------                

      104                 53                     54     

80   -   84   -    85   -   89   -  90   -   94   -   95   -   100

      44                     33                   8                      3

Beltiglio risulta  essere la frazione del Comune maggiormente popolata e non soltanto  rispetto agli over 65. Infatti  i residenti complessivi  della frazione rappresentano circa il 30 % dei residenti totali del Comune.

E anche rispetto al 1956, anno di riferimento giĂ  preso in esame precedentemente,  Beltiglio contiene il  calo dei residenti:

Beltiglio 1956:  residenti n. 1943

Beltiglio 2016:   residenti n. 1426

Ceppaloni e S. Giovanni messi insieme!

I nati dal 2000 sono 210, una percentuale maggiore di Ceppaloni e S. Giovanni; il 2016, con appena 5 nati  ha evidenziato un’inversione di tendenza rispetto al passato. Comunque migliore del 2015 dove risultano registrate solo due nascite.

Il grande numero di residenti deriva dal fatto che della frazione fanno parte molte contrade  e tutte abbastanza popolate: Pizzirussi oltre 100 residenti, Trocchia circa 100 , oltre 150 lungo la Provinciale Petrara oltre 100, Manni quasi 80: da sole assommano, quasi, all’intero numero di residenti che esprimono le tre frazioni di  Barba, S. Croce e Tufara. Senza contare altre localitĂ  come I Testi con circa 150 residenti, Via Roma oltre 100. 

Sono  molte le cause che hanno determinato tale  divario nel Comune e tutte, forse, da cogliere nel passato: ma ciò esula da questa indagine che si propone soltanto di fornire dei dati molto generali e parziali sullo stato del Comune.  

In ogni caso importanti per chi,  nel tempo, voglia compararli per rendersi conto delle trasformazioni avvenute nel  Comune. 

Credo che sia necessario, però, una nuova toponomastica per il Comune: al di  lĂ  della famigerata Via Lenguecane, esiste un Corso Umberto e una Piazza Umberto, una via dell’Impero, una “via 28 Ottobre”( data della marcia fascista su Roma!!!), una via Croce e una via Santa Croce,  due “Ripabianca” , due Via Roma, una via Appia che rientra nella frazione Beltiglio,  un’altra che fa parte di S. Giovanni ed un’altra ancora che fa parte di Tufara!

Ma soprattutto manca qualsiasi indicazione che indichi il nome delle strade, anche, se ricordo bene, di quelle relative alle Piazze centrali del Comune.

Una nuova toponomastica, a mio avviso, non dovrebbe dimenticare di intitolare delle strade anche alle  donne  così da valorizzare il contributo che esse hanno  dato per la costruzione della societĂ .

Beniamino Iasiello

Sei qui: Home La rubrica di Benjamin Indagine over 65 nel Comune di Ceppaloni nel 2016 (5)
Find us on Facebook
Follow Us