Un Ricordo personale

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

benjaminCredo che, oggi, sia una brutta giornata per la comunitĂ  ceppalonese. Per me è così. E’ morto il professore Mattia. E’ stato il maestro di molte generazioni di giovani che negli anni sessanta frequentavano la scuola elementare di Ceppaloni . Per moltissimi anni , fu colui che organizzava nel Comune la vita scolastica di alunni e maestri. L’ultima volta l’ho visto , qualche settimana fa,  insieme col figlio Antonio, che andava verso casa; sempre sorridente, di una irruenza bonaria sempre pronto a fermarsi per parlare, per chiedere notizie  dei tanti “giovani”  che vivono in altre regioni o all’esrtero. Ricordo il tono bonario, paterno col quale era solito, a volte, rimproverarti, ma anche la gioia spontanea, sincera quando sapeva che qualcuno dei suoi “ragazzi” aveva raggiunto traguardi importanti.  

 

Mai uomo di divisione, anche quando si occupò attivamente di politica, benvoluto da tutti. Ha attraversato momenti  drammatici  e, nonostante, il dolore straziante, l’ho visto nel tempo, sempre avere un atteggiamento positivo e di forza rispetto ad altre lotte a cui ha dovuto far fronte.  Una persona splendida che in tanti ricorderemo sempre con grande stima e grande affetto. Una breve testimonianza e un ricordo per una persona che resterĂ  nel cuore di tanti di noi, semplicemente come “u prufessore Mattia”.

Sei qui: Home La rubrica di Benjamin Un Ricordo personale
Find us on Facebook
Follow Us