Uniti alla fiaccolata della speranza!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (8 Votes)
Uniti alla fiaccolata della speranza! 4.6 out of 5 based on 8 votes.

fiaccolata1Caro Sindaco,

Non metto in dubbio che da parte tua (ti do del tu come collega e come coetaneo), sia stata messa in atto la procedura prevista dalla legge all’atto dell’individuazione del problema, ma la sostanza delle cose non cambia.
Nessuno conosce cosa è sepolto nei terreni pubblici e privati coinvolti negli sversamenti avvenuti sei anni orsono, soprattutto nessuna opera di bonifica, purtroppo, è stato possibile avviare.

 


In Italia i reati ambientali cadono in prescrizione dopo cinque anni e chi commette tali reati lo sa fin troppo bene, contando sulla lentezza della macchina burocratica.
La comunità, di cui tu sei il massimo rappresentante, deve mantenere alta l’attenzione su tali problematiche, dimostrare di aver sviluppato quegli anticorpi che impediscano il ripetersi di fatti come quelli cui stiamo assistendo.
Su determinati argomenti non vi può essere una divisione in fazioni. La tutela della salute e dell’ambiente è dovere di tutti, al di là degli schieramenti politici e dei rancori personali.
La presenza del primo cittadino di Ceppaloni e dell’intero consesso comunale alla fiaccolata di sabato, testimonierebbe la ferma opposizione e la dura condanna delle istituzioni verso qualsiasi forma di reato ambientale.
Mi auguro di incontrarti sabato per condividere, insieme a tanti altri concittadini, questa fiaccolata della speranza.

Domenico Simeone

Sei qui: Home Dibattito Uniti alla fiaccolata della speranza!
Find us on Facebook
Follow Us