‘Cittadinanza attiva per Ceppaloni’: “Nessun simbolo alle elezioni, sostegno a Cataudo”

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

Cittadinanza attivaRiceviamo e pubblichiamo la nota stampa a firma del gruppo â€˜Cittadinanza attiva per Ceppaloni’.

Il nostro movimento, Cittadinanza attiva per Ceppaloni, è nato, ben prima della partecipazione alla scorsa tornata elettorale, per iniziativa di un gruppo di persone del nostro Comune che condividendo gli stessi intenti e valori hanno messo insieme le forze per promuovere l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza.
Il movimento ad oggi ancora è vivo e vegeto, nonché sempre pronto ad accogliere nuovi e volenterosi partecipanti.

La Corte dei Conti “HA BOCCIATO” lo “STATUTO” del DISTRETTO IDRICO SANNITA

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

avvocatodi Carmine Tranfa

Il Comune di Ceppaloni, attraverso la delibera consiliare n. 3 del 30/01/2023, ha approvato con sette voti favorevoli e cinque contrari, lo STATUTO della società mista (pubblica e privata) della “sannio acque s.r.l.”. Nell’aula consiliare il consigliere di opposizione Claudio Cataudo, ha dichiarato: “la costituzione di una società deve seguire i criteri di efficienza, economicità, ecc.”. Non ci sono certezze sui costi a carico della Comunità. Lo STATUTO non è stato condiviso ed i Comuni aderenti, UNITAMENTE AI CITTADINI, non sono stati coinvolti nelle decisioni. Appare evidente che la scelta sia stata “calata dall’alto”. Il consigliere Elio Fiorillo, nell’associarsi a questa motivazione, ha rimarcato “che il piano d’ambito prevede un investimento sulle reti idriche di circa 800 milioni di Euro, di cui 500 a carico dei fondi europei e 300 a carico dell’utenza ovvero dei cittadini .Inoltre nessuno dei Comuni costituenti l’Ente Idrico Sannio ha partecipato alla formazione dello STATUTO”.

Ceppaloni, è ufficiale: De Blasio si ricandida

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

Ettore-De-BlasioSi riparte dal sindaco uscente Ettore De Blasio. ‘Uniti per Ceppaloni’, la compagine cui i cittadini poco meno di cinque anni delegarono a gestire il governo comunale, ha ribadito la propria fiducia alla fascia tricolore in carica. Una decisione ritenuta unanimemente scontata, considerata la serietà, la coerenza e l’impegno che il primo cittadino uscente ha sempre profuso a favore della comunità ceppalonese, peraltro con evidenti e lusinghieri risultati concreti, fiducia riaffermata senza indugi o tentennamenti da ogni singolo partecipante.

In libreria il nuovo volume di Carlo Mazzone con uno sguardo al presente e al futuro del mondo del lavoro

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

carlomazzoneIl quinto libro di Carlo Mazzone rivolto agli aspetti del digitale è in libreria e sui principali store online con il titolo “Sviluppare per il web e il mobile – Guida completa”.              

Il volume è frutto della personale esperienza didattica dell’autore realizzata nelle classi finali della scuola secondaria superiore con indirizzo informatico. Esso è così il risultato di una ventennale pratica didattica maturata dall’esigenza di raccogliere e presentare nel modo più semplice e intuitivo possibile gli argomenti di maggiore interesse per il concreto utilizzo nella pratica di programmazione per il mondo dello sviluppo web e mobile. Mazzone, è già autore dei bestseller C e C++ - Le chiavi della programmazione (2016) e La shell testuale (2020).

 

Ceppaloni, si discute ancora del ‘Green Park’: bocciata la proposta di ‘Cittadinanza Attiva’

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

comune ceppaloniSarà sicuramente oggetto di campagna elettorale nella primavera del 2023 il ‘GreenPark’, il complesso turistico inaugurato nel gennaio del 2017 e mai, o quasi, entrato pianamente in funzione. La struttura, realizzata grazie a fondi europei, e costata circa 8 milioni di euro, è stata anche agli onori della cronaca. Tra concessioni e revoche e rischio legionellosi, rimane ad oggi una “cattedrale nel deserto”. Troppo alti i costi di gestione, troppo piccolo il bacino di utenza considerando anche il grande spopolamento che ormai vivono le aree interne. La struttura, che conta una piscina coperta, una esterna ed ettari di verde con aree pic-nic, rischia di logorarsi senza una continua manutenzione.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us