Anche noi siamo mamma Margherita

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (6 Votes)

solidarietQualche settima fa, a seguito delle note e tristi vicende riorganizzative della scuola primaria e secondaria di Ceppaloni, molte mamme e molti papà hanno esternato il loro pensiero e le loro preoccupazione attraverso la pubblicazione di commenti alle scelte operate dalla Amministrazione Comunale e dal sindaco Cataudo, pubblicati sui social media.

Uno (o alcuni di questi) sono stati scritti da una mamma, una come le tante del nostro paese. Anzi no, in questo caso si trattava di una mamma un pochino più incazzata delle altre, per via delle conseguenze che questa riorganizzzazione avrebbe avuto per i suoi figli.  Incazzata si, ma pur sempre una mamma educata e corretta! Infatti i suoi commenti, (tra l'altro condivisi da molte persone, che pure hanno espresso le loro idee al riguardo), pubblicati su facebook a corredo  delle notizie che sulla vicenda della scuola si sono disordinatamente susseguite, sono sempre stati privi, a nostro parere, di qualsivoglia ingiuria, calunnia e offesa.

Ceppaloni, ladri svaligiano la cassa self di un distributore di carburante

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

carabinieri ceppRapina a un distributore di carburanti sulla Statale Appia, nel territorio di San Giovanni di Ceppaloni. I ladri hanno forzato la cassa automatica del self service e portato via i contanti contenuti all’interno. Bottino ancora da quantificare. Intanto i Carabinieri del Nucleo Operativo di Montesarchio coadiuvati dai colleghi di Ceppaloni hanno avviato le indagini. Sul luogo sono installate delle telecamere di videosorveglianza che potrebbero essere utili agli inquirenti.

Da Ceppaloni a Strasburgo: condanna per l'Italia

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

La Corte europea dei diritti umani ha nuovamente condannato l'Italia per il mancato rispetto dei diritti dei suoi cittadini in materia di equo processo, e stabilito che il Paese dovra' versare ai tre ricorrenti 245 mila euro in tutto. Il caso riguarda la mancata esecuzione di una sentenza definitiva del Consiglio di Stato, emessa nel 2006. A bloccare l'esecuzione e' stato il comune di Ceppaloni (Benevento), per sottrarsi all'obbligo di risarcimento di 222.931,69 euro agli eredi di un'ex impiegata, per una causa di lavoro iniziata nel 1990. In particolare, di fronte alla decisione del Consiglio di Stato del 2006, il Comune ha annullato l'atto di assunzione dell'ex impiegata defunta, dicendo che si era trattato di un errore, e che comunque il pagamento della cifra avrebbe avuto ripercussioni sul suo bilancio.

Selezione pubblica per un posto di Istruttore Direttivo Informatico: ancora irregolarità!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

concorsiSi è concluso l’iter relativo alla procedura per l’affidamento dell’incarico di Responsabile dell’Area Affari Generali, di Istruttore Direttivo informatico, con la nomina in data 30.09.2017 del Dott. Giuseppe Varricchio. Una procedura evidentemente velocissima, attesa l’estrema urgenza dichiarata dal Comune di Ceppaloni al fine di ricoprire tale posto, in attesa di indire il già programmato nuovo concorso per coprire tale incarico con contratto a tempo indeterminato.

 

Il Cerchio delle Fate

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

Cerchio delle FateMentre le sfumature rosse, del sole d'estate svaniscono con l'arrivo dell'autunno...le donne del cerchio delle fate, sono pronte a tuffarsi nuovamente nella magia d'altri tempi! INCONTRARSI...seguendo l'esempio  delle nostre nonne, che nonostante il lavoro duro nei campi, erano capaci di ritagliarsi un po' di tempo per la condivisione tra donne...sistemando i prodotti della terra o più  spesso con in mano un uncinetto, i ferri, l' ago... Un progetto interessante, che mira a rendere partecipe anche la più convinta pantofolaia o la donna più impegnata...perché dallo stare assieme si trae forza e determinazione, spunti e novità...affrontando manualità e creatività, approfondimenti sulla buona alimentazione e sulle cure naturali o anche più semplicemente lo scambio di ricette e segreti culinari...

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us