A Ceppaloni arriva l'Alberghiero e l'università Pegaso

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

ceppaloniSempre nell'ottica di sviluppo e crescita della nostra comunità, ieri è stata apposta una importante firma presso la casa comunale. Si è sottoscritto un contratto di comodato d'uso fra l'amministrazione comunale di Ceppaloni guidata dal sindaco Claudio Cataudo e la Iervolino srl per l'apertura a Ceppaloni di un istituto alberghiero, ed entro pochi mesi, di una sede universitaria PEGASO.

Ceppaloni. Auto sbanda e si ribalta, 71enne rimane ferito

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

IncidentePaua per un 71enne rimasto ferito in un incidente a Ceppaloni, l'auto è uscita di strada e si è ribaltata. 
Un 71enne è rimasto ferito questa mattina in un incidente stradale verificatosi a Ceppaloni in via Stazione. L'uomo era bordo della sua auto, un'Alfa Mito, mentre percorreva una curva quando probabilmente dopo aver perso il controllo del veicolo è finito fuori strada concludendo la sua corsa in una scarpata che costeggiava la strda, mentre l'auto si è ribaltata. 

Rogo Italprint, condannati titolare e notaio

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

ItalPrint incendioCinque anni a Sangiuolo e quattro a Muraglia. E' la sentenza pronunciata questa mattina dal giudice Marilisa Rinaldi al termine del processo, nato dalle indagini sul rogo che otto anni e mezzo fa aveva distrutto l'azienda, nei confronti di Antonio Muraglia, 63 anni, di Benevento, socio e legale rappresentante della ‘Italprint’, e il notaio Vito Antonio Sangiuolo, 65 anni, anch'egli della città, indicato come socio occulto e titolare di fatto della 'Italprint'.

Papa Francesco e la Chiesa in… uscita

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

benjaminLe mie letture del Vangelo risalgono  agli anni cinquanta del Novecento quando , insieme con tanti altri ragazzi, imparai a conoscere la Buona Novella predicata da Gesù Cristo  e ad avvertire che, rispetto al Vecchio Testamento, l’antica legge, era stata una rivoluzione epocale che aveva segnato il destino  di tante genti e popoli.

 

Droga sotto terra e nella borsa, i due indagati dinanzi al Gip

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

poliziaUno è rimasto ai domiciliari, l'altro è stato rimesso in libertà con l'obbligo di firma due volte alla settimana. Sono le decisioni assunte dal gip Loredana Camerlengo al termine delle udienze di convalida degli arresti delle due persone fermate nei giorni scorsi dalla Squadra mobile e dai carabinieri della Compagnia di Montesarchio.

La misura degli arresti in casa è stata confermata per Giuseppe Mucci (avvocato Nino Del Piero), un 49enne di Benevento, già noto alle forze dell'ordine.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us