Scuola di Ceppaloni: per la Giunta Cataudo va bene così!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (3 Votes)

Cittadinanza attivaIl Consiglio Comunale aperto, richiesto dal gruppo di Cittadinanza Attiva per discutere dei problemi derivanti dalla riorganizzazione dei poli scolastici, molto sentito dai genitori presenti in aula (e solo a questi, a quanto pare…), non ha trovato interlocutori interessati tra i componenti della maggioranza di questa amministrazione.

La seduta era iniziata, da parte nostra, con la proposta di costruire qualcosa di utile per la comunità: un tavolo di confronto tra componenti della Scuola, dell’Amministrazione e dei genitori per discutere e risolvere i problemi del servizio scolastico.

Certe residenze sanitarie assistenziali previste nell'Atto Aziendale, come quella di Ceppaloni, sembra siano programmate per necessita' politiche

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)

ASL BNNel corso dei vari interventi che, in questi ultimi mesi, hanno evidenziato, da piĂą parti, la precaria situazione in cui versa la sanitĂ  nel nostro territorio, la nostra attenzione si è piĂą volte soffermata su di un dato che appariva evidente anche al  piĂą sprovveduto osservatore.
L'interesse che il sindaco Mastella ha posto nei confronti del "Rummo" arrivando, senza mezzi termini, in piĂą occasioni, a chiedere le dimissioni del direttore generale, mentre un assordante silenzio nei confronti dell'Asl.

Beltiglio, cittĂ  del baccalĂ 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

BaccalĂ 

Nino Russo giornalista e amministratore comunale, commenta a modo suo la simpatica storia di Beltiglio, cittĂ  del baccalĂ 

Quando il mercato settimanale a Ceppaloni, era una cosa seria, quelli della mia età, o giù di lì, ricorderanno la battaglia degli slogan, in realtà erano grida, lanci di sfida, provocazioni, tra pescivendoli e venditori di baccalà. I primi gridavano: "o pesc mio è meglio d'o baccalà tuio". I secondi rispondevano: "o pesc ten'e spine o baccalà se scioglie mmocc". Ma in fondo erano amici, se non addirittura parenti. Lo facevano per animare la piazza e l'incasso.

La promozione del patrimonio di storia e tradizioni locali: baccalĂ  e pizza?

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (4 Votes)
ceppaloniOggi, con un messaggio di posta elettronica certificata (PEC) i consiglieri del gruppo Cittadinanza Attiva per Ceppaloni hanno chiesto delucidazioni in merito al diverso trattamento riservato a due manifestazioni estive che avranno luogo nei prossimi giorni.
La questione riguarda la “Festa del baccalà e della pizza” che si svolgerà dal 21 al 23 luglio 2018 presso la frazione Beltiglio e la “Fiera della Porziuncola e la XXVIII Sagra dei fusilli e del formaggio pecorino”, organizzata dalla Pro Loco di Ceppaloni, che si svolgerà dal 31 luglio al 3 agosto a Ceppaloni.
 
Andiamo nel dettaglio.
 

Il Sannio sta morendo. Dati choc dal bilancio demografico

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (1 Vote)

ceppaloni2000 bimbi nati contro 3500 morti, i giovani scappano e l'etĂ  media è altissima. Arriva il bilancio demografico del 2017, redatto dall'Istat, e come ci si aspettava è assolutamente impietoso per la provincia di Benevento. Dati che devono generare un allarme in particolare per il saldo naturale: nel Sannio sono tremendi i risultati che arrivano dalla differenza tra i nuovi nati e le morti.
Nel 2017 sono nati 2044 bambini, mentre sono morte 3451 persone: il saldo naturale è a -1407 unità. In pratica è come se scomparisse un piccolo paese ogni anno.

Sottocategorie

Sei qui: Home News
Find us on Facebook
Follow Us