Imu e Tasi: a Ceppaloni piovono cartelle

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (2 Votes)
Imu e Tasi: a Ceppaloni piovono cartelle 5.0 out of 5 based on 2 votes.

Cartelle A Ceppaloni piovono gli avvisi di accertamento sull’Imu (imposta municipale unica) e sulla Tasi (tassa sui servizi indivisibili). Diverse centinaia gli accertamenti notificati su un numero di contribuenti che si attesta su poco più di una migliaia di unità.

Chiariamo subito che Cittadinanza Attiva per Ceppaloni sostiene da sempre l’importanza del recupero dell’evasione fiscale. Per la nostra parte politica essa ha sempre rappresentato, e rappresenta, uno strumento per raggiungere una maggiore equitĂ , per fornire maggiori beni e servizi alla cittadinanza e per ottenere tutti una tassazione piĂą bassa. Ripetiamo: riteniamo importante e giusta la lotta all’evasione fiscale per pagare tutti meno. Ma quello che riteniamo profondamente ingiusto è l’atteggiamento di una pubblica amministrazione che lancia nel mucchio, in modo non preciso e puntuale, pur di racimolare risorse, dimostrando un atteggiamento vessatorio piuttosto che distinguersi per efficienza e operativitĂ .

 

 

Questa operazione la contestiamo perché inviare tutti questi avvisi di accertamento prima della fine dell’anno, e in questa misura, è lo specchio del fatto che il recupero dell’evasione per l’Ente ceppalonese non è ben strutturato e comunque difetta di una progettualità e organicità nel compiere controlli periodici efficaci.



Detto ciò, abbiamo buone ragioni per pensare che tra le centinaia di comunicazioni di accertamento che il Comune sta consegnando ai ceppalonesi, sulla scorta del lavoro della società incaricata Halley Web, ci siano molte casistiche che potrebbero avere con sé forti discrepanze tra quanto effettivamente dovuto e quanto il Comune ora richiede a saldo. Inviare tutti questi avvisi alla rinfusa, e con l’ansia della decadenza (che ricordiamo sarebbe arrivata il 31 dicembre 2019), può comportare errori, com'è effettivamente successo per l’Imu sui terreni agricoli. Tutto questo comporterà tempo e denaro al Comune per dirimere questi problemi con conseguenze importanti sul bilancio di previsione. Riteniamo, con fondata certezza, che le previsioni siano sbagliate sia perché i recuperi delle potenziali evasioni non avverranno in tempi rapidi sia perché circa la metà delle evasioni recuperate se ne andrà in costi.

Pertanto, agli uffici comunali e all'amministrazione comunale chiediamo di verificare i calcoli prima di emettere gli accertamenti e di potenziare l’Ufficio Tributi al fine di dare maggiore assistenza, affrontando e risolvendo le innumerevoli “anomalie amministrative” derivanti da una macchina amministrativa non organizzata al meglio.

Infine, invitiamo i concittadini a verificare attentamente le proprie posizioni con l'ausilio dei propri patronati o consulenti tributari, in maniera tale da poter essere certi di quanto pagare agli uffici comunali.

Cittadinanza Attiva per Ceppaloni

Sei qui: Home News Imu e Tasi: a Ceppaloni piovono cartelle
Find us on Facebook
Follow Us