"Ancora una volta hanno dimostrato poca sensibilitĂ  per i problemi dei cittadini"

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)

fiorillo_elio111La maggioranza diserta il Consiglio Comunale convocato dall’opposizione per l’approvazione del Regolamento Ici e la questione solleva numerose perplessità, nonché disapprovazione da parte di quanti auspicavano una risoluzione del problema proprio in tale occasione. A prendere la parola sulla questione è il Consigliere di minoranza, Elio Fiorillo, il quale contesta fortemente l’atteggiamento della compagine di maggioranza. “Ancora una volta- commenta – la maggioranza ha dimostrato con l’assenza ed il non presentarsi neanche in aula consiliare, quanta poca sensibilità ha nei confronti di un problema così sentito dalla cittadinanza. Ne è una dimostrazione il fatto che il pubblico presente era molto numeroso, formato da persone che avevano preso un giorno di ferie per poter ascoltare la discussione sul Regolamento Ici. Un comportamento arrogante, irresponsabile ed irrispettoso nei confronti di quelle persone che erano accorse ad assistere al pubblico Consesso, nonché nei confronti di quanti, professionisti e non, hanno contribuito alla elaborazione ed alla redazione del regolamento da noi proposto.

 

Ricordo che questo Regolamento comunale è frutto non di una riunione tra partiti o consiglieri comunali, ma della collaborazione quanto più ampia e partecipata con tutti i cittadini. Proprio nell’intento di essere sintesi di quelle istanze e di quelle esigenze che oggi tante persone, che si sono visti recapitare le cartelle Ici, reclamano e chiedono spiegazioni ad un0istituzione comunale assente e sorda. Fiorillo, inoltre, rende noto di aver recepito durante l’attesa in aula consiliare varie istanze da parte dei presenti: “I cittadini erano convinti che l’argomento sarebbe stato affrontato poiché ricordavano la promessa fatta dal sindaco, in occasione dell’incontro svoltosi a Beltiglio, che la discussione era rinviata al Consiglio in programma per venerdì scorso. Pertanto, la maggior parte delle persone erano piene di aspettative certe di ricevere le tanto attese informazioni sulla questione. Ma così non è stato. Nell’attesa i cittadini hanno palesato a noi dell’opposizione delle questioni che rasentano l’assurdo: un signore ci ha detto di aver ricevuto un avviso di circa 15mila euro per un’area registrata nel nuovo Puc come edificabile, ma che nei fatti non lo sarà mai perché in parte è attraversata da metanodotto e d elettrodotto e la restante parte è sottoposta a vincolo boschivo” infine, il rappresentante del gruppo di opposizione afferma: “Siamo certi della responsabilità istituzionale del Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Fantasia, il quale provvederà sicuramente alla seconda convocazione della seduta consiliare con all’ordine del giorno sempre l’approvazione del Regolamento Ici”.

 

Fonte: Il Sannio Quotidiano

Sei qui: Home News "Ancora una volta hanno dimostrato poca sensibilitĂ  per i problemi dei cittadini"
Find us on Facebook
Follow Us